02 ago 2012

Partiamo verso Lorient

Oggi con Fabio lasciamo gli ormeggi, da Horta verso Lorient. 
Circa 1250 miglia, i primi giorni dovremmo avere vento normale, poi per il 7-8 c'è la possibilità di una depressione in Atlantico NE che potrà situarsi a varia latitudine, se darà buono dovrebbe portare venti da S-SW quindi bella trottata in previsione, se dovesse essere un po' troppo profonda con rischio di venti troppo forti (dopo tutto, il Fastnet 79 è successo di agosto) a rigore in quei giorni li' dovremmo essere vicini a A Coruña in Galizia, quindi magari facciamo uno stop tecnico li'. 

Cerchiamo di mandare la posizione ogni giorno, da prendere con le pinzette come al solito se non la vedete *non preoccupatevi* per due o tre giorni..
Il telefono satellitare ha sempre lo schemo rotto quindi i messaggini non riesco a leggerli.


Fabio ha portato un'esca artificiale che dovrebbe fare miracoli, poi fra le attività di bordo un po' di sessioni al sestante sotto la H di Bernacca.

A presto

2 commenti:

PyXis2012 ha detto...

Buon Vento Ragazzi ..*_*

massimo nucci ha detto...

Stamattina mentre andavo col Puma mi si avvicina una barca e un signore mi chiede:
"Lei è amico di Roberto?"
"Roberto chi?"
"Ritossa"
"Buongiorno Ingegnere, scusi ma non l'avevo riconosciuto. Si sono io, lo aspetto per il ferragosto per bere una birra al club nautico"
"Allora lei è quello che va a vedere Picasso, scusi se ho letto le sue cose. Sta tornando, sono partiti"
(Lui non sa che il fatto che tutti possano leggere le mie cose è l'unico motivo per cui le scrivo)
"Quelle due sono Bora e Tea?"
"No, c'è solo Bora"
"Ciao Bora"
"Bora saluta il signore (Signore a me poi...)"
"Ciao"
"Arrivederci"
E le barche si sono allontanate.
Ancora ho negli occhi quella figurina abituata all'Atlantico, coi piedi nella pozzanghera dell'Adriatico. Testina bionda tutta "scapceta" faccia da mascalzone in vacanza.

Ciao Roberto, Buon Vento.