09 giu 2016

Lavoretti di preparazione

La barca era essenzialmente pronta, ho fatto/sto facendo una serie di piccoli adattamenti.
Tirata su per l'antivegetativa, ho cambiato la boccola dell'asse dell'elica (lavoro infame, un giorno e mezzo di battaglia), smontata e rimontata la MaxProp, anodame e compagnia.
Aggiunto un altro pannello solare, con 180w eravamo praticamente autonomi, ora ne abbiamo 280w(bon, devo ancora montarlo).
Aggiunto un transponder ais, più un amplificatore di eco radar; devo ancora montare le antenne a poppa diventerà una specie di albero di natale.
Un altro supporto per il radar, in modo da poterlo vedere meglio dal pozzetto.
Revisione della zattera, una Viking semi-professionale, un salasso pazzesco.
Un secondo epirb, più il plb.
Un secondo bidone di emergenza, anche lui con il suo vestitino fluo.

Poi devo rifare il piano della cucina, voglio mettere del mosaico :) 
Ventilazione: devo togliere quei "funghi" di aerazione che fanno pena, ho preso una manica a vento "seria" da mettere al posto di uno dei funghi, poi  aggiungo un'altra manica a vento dalle parti della cucina.
Tappezzerie interne le rifaccio fare quando sono in Spagna.
Poi tanti lavori di manutenzione ordinaria, a forza di cambiare cose funzionanti ho quasi mezza barca in più :) 

07 giu 2016

Spese a lungo termine

Spese (perlopiù alimentari) a grande scala per le cose che poi mancheranno: 10kg di linguine De Cecco, 10kg di pasta corta de cecco, 20 pacchetti di caffè (non dico la marca), panna di soya a lunga conservazione (ordine di Daph, non ho idea di cosa ci voglia fare), latte di cocco per i curry 20 bricchi, riso da risotto 5 chili, riso nero 3 pacchetti -tutto quello che ho trovato, riso basmati nulla lo si trova dappertutto. 
Spezie orientali *tutto* : quattro tipi diversi di pepe, anice stellato, cannella, citronnella, ginger, noce moscata, chiodi garofano, galanga, foglie di combava, eccetera eccetera.
Cioccolata nera Nestle da cucina, forse da usare con la panna di soya?
Per me una dotazione di Proraso di ogni tipo, cinque stecche di sigari toscani -vizietto serale, molto moderato-, qualche altro cappellino.  
Mancano le trappoline per gli scarafaggi, sembra che a Parigi non ci siano, si trovano solo anti-topi, anti-zanzare e anti-formiche, niente anti-scarafaggi.

Discorso a parte per la Nutella. Di tutti i cibi distribuiti internazionalmente, la Nutella è il solo che abbia assolutamente lo stesso sapore ovunque venga acquistato. La Coca cola africana è diversa da quella brasiliana, il Danone "xxx" in Spagna è diverso dal Danone "xxx" in Marocco, eccetera eccetera. La Nutella no, è la stessa ovunque la si compri.