03 ott 2016

Les messages en français, c'est bien... mouais

Bon, chaque fois que Daphne commence à écrire ses messages, c'est la déluge habituel de compliments, "encore! encore!, pas les trucs de ton mari où on ne comprend rien".
.
Siamo tornati a La Gomera, piccolo porticciolo che ci era piaciuto tanto e dove si sta molto bene.
Come vicini abbiamo una barca che esce ogni giorno a fare big game fishing, quando tornano hanno bestie da 50 e più chili e sono molto generosi: risultato da un po' di giorni mangiamo pesce. Ma che pesce! Abbiamo provato per la prima volta il wahoo ed è di una bontà indicibile, mai mangiato nulla di simile, cernia pesce spada tonno spigola ok ma cavolo questo wahoo è roba dell'altro mondo; abbiamo un fornelletto a gas portatile che mettiamo sul tavolo in pozzetto, con un asador, una plancha dove ognuno si cuoce le sue fettine (ispirato dal barbecue coreano pero' senza spezie coreane).Ieri poi abbiamo trovato del sushi/sashimi/maki, altro sballo pensando agli inverni parigini.

Finora navigazione abbastanza ventosa, sempre 5-6bft, tappe più lunghe rispetto all'inizio del primo BrancaGiro, 4-5 giorni; fra un paio di giorni partiamo per Cabo Verde, circa 700-750 miglia; l'importante sarà partire da li' a inizio novembre massimo, per andare in Guinea Bissau; in barca va tutto bene, devo scoprire una perdita in un serbatoio dell'acqua che mi ha riempito la sentina ma anche senza quello abbiamo riserve a sbafo.  


Nessun commento: