09 mar 2011

Carnaval na Bahia

Eh si', come no, pensavate di avere subito il resoconto ?!


Una settimana di roba da matti, si' anche con moglie e due bambine al seguito.
Negli anni passati, via strada, solitario e zaino, venuto una decina di volte in Brasile scegliendo accuratamente di essere fuori dal carnevale, eppure devo ammettere che nonostante lo snobismo è stata una settimana proprio speciale.

Se le connessioni internet durano, qualche video dopo quelli dell'africa

2 commenti:

Anonimo ha detto...

ciao Robi

una domanda: se come penso avete usato molto il pilota, come lo alimenti o meglio come tieni cariche le batterie?

grazie
marco (marbr)

Branca branca branca ! ha detto...

ciao Marco,

per tratte superiori a 1-2 giorni monto sempre il timone a vento, durante la traversata l'ho usato per il 99% del tempo a vela, a motore mettevo quello elettrico, più una piccola % di timonata a mano per piacere personale.

A questo regime, se c'è sole con i pannelli siamo autonomi, se c'è poco sole al max una ora di motore ogni 3-4 giorni; se non c'è sole significa che abbiamo sbagliato rotta quindi le preoccupazioni sono ben altre ah ah ah.

Se utilizzassimo il pilota elettrico come pilota principale il bilancio elettrico sarebbe totalmente da rifare.