01 giu 2012

Giorno 17, piccola cronaca

Ieri l'altro aspettavo che arrivasse un rinforzo per la notte, barca che andava anche troppo veloce quindi decido di togliere la randa che era già alla terza mano.
Manovro e hop il boma gira e la drizza mi parte via dalle mani e comincia a giravoltare con le nuvole. Improperi a non finire.
Cerco di riacciuffarla con il mezzo marinaio ma nulla.
Si Ma', ero legato, legatissimo.
Ok la lascio li', dopo un po' vedo che si aggriviglia ben bene alla crocetta alta, quindi non dà neanche più fastidio.
Di notte bel vento, la mattina dopo pero' mancando circa 6-700 miglia all'arrivo si pone il quesito di come fare per avere un pezzo di randa da poter eventualmente buttar su.
(L'altra drizza di poppa è per l'antenna radio, e fra radio e randa preferisco la radio.)
Nulla, tocca andar su a riprenderla.
Aspetto il pomeriggio, il vento cala, mi dico a quindici nodi vado su.
Anemometro 16, 17, 16... io tutto contento. Poi 16, 15, 14, 15.. via si va.
Mi arrampico in velocità (si Ma' ero legato come un salame), la sdivincolo e torno giù.
Tornato giù pero' mi trovo tutto pieno di lividi, dolorini dappertutto: essendo stato attaccato come una sanguisuga all'albero per non fare la pallacorda ho preso un sacco di microbotte (alcuna neanche tanto micro), ora arriva il conto finale.
Pero' via, habemus randa de novo.

Si sale di latitudine, ritorna il freddo. La notte felpa polare + quelle magliette raso pelle, berretto, addirittura i guanti. Di giorno comunque meglio star coperti perché fa sempre freschino.
Oggi per fortuna le batterie erano un po' scariche, tutto nuvoloso quindi ho dovuto fare un po' di motore: bellissimo vantaggio collaterale l'acqua calda, aaaahhhhhh che bellezza!

Comunque sia, per ora si va molto bene, possibile domani o dopodomani un'altra sventolatina quindi magari accosto un po' a sud, ma se non ci sono peggioramenti davvero improvvisi resto in rotta più o meno diretta verso Horta-Faial, un 500 miglia all'ingrosso.

5 commenti:

PyXis2012 ha detto...

Forza Robi ... manca poco ...Un abbraccio *-* Dino

PyXis2012 ha detto...

Robi Vai Ala Grande... Hai deciso di far rotta su Madeira ? *_*Dino

Anonimo ha detto...

Complimenti, ci vuole un gran cuore a salire quasi in testa d'albero da solitari!!

PyXis2012 ha detto...

Ciao Roberto ... Quando Puoi pubblica qualche video girato durante la navigazione ... Ora Riposati.. Un abbraccio *_*Dino

Luke ha detto...

ehi Rob, come vanno le scorte di rosolio?